star.png
 

“Liberare le potenzialità di una persona perché riesca a portare al massimo il suo rendimento; aiutarla ad apprendere piuttosto che limitarsi ad imparare gli insegnamenti”

Coaching- John Whitmore


 
 
surferbnnr2.jpg
PLCI2.png
 

Life Coaching

Il Life Coaching è una metodologia finalizzata al miglioramento delle performance personali, attraverso lo sviluppo e l’allenamento delle potenzialità verso il raggiungimento di obiettivi di sempre maggiore valore e significato.

Il Life Coach sostiene il cliente verso lo sviluppo di un progetto, accompagnandolo nelle fasi di cambiamento e miglioramento delle proprie prestazioni, affiancandolo e motivandolo attraverso una relazione fondata sulla fiducia, sull’alleanza, sul rispetto e nella consapevolezza dell’unicità dell’individuo che ha in sé forze e qualità tendenti alla manifestazione, che chiedono manifestazione. Questa tendenza è stata definita da Carl Rogers: "Tendenza Attualizzante".

Il Life Coach parte dal presupposto che qualità e potenziali giacciano latenti nelle profondità di ogni individuo, simili a semi che attendono quiescenti che giungano tempo e condizioni favorevoli al loro manifestarsi.

Attraverso il Coaching facilitiamo il contatto con queste potenzialità, creando contesti ideali alla loro presa in coscienza, assistendo il cliente nello sviluppare pienamente queste qualità, portandole in azioni concrete verso obiettivi desiderati e scelti, personali o professionali.

Il Life Coach allena all’azione efficace, ottimizzando la performance verso obiettivi specifici scelti, verificando insieme che siano misurabili, sostenibili, realizzabili in tempi precisi.

Il Life Coach ha la consapevolezza e la profonda fiducia nelle potenziali capacità di divenire co-creatori della nostra vita, per poter far fronte in modo creativo alle sfide quotidiane, personali o professionali, attraverso un approccio positivo, non giudicante, empatico, fondato sul rispetto dell’unicità di ogni individuo e sulla sua libertà espressiva e di obiettivi.

Il Life Coach è ‘un allenatore’ alla consapevolezza, all’autonomia e alla crescita personale affinché la persona impari ad imparare autonomamente al punto da dirigere la “rotta” della propria vita e si attivi verso gli obiettivi desiderati, rimanendo in contatto con la propria unicità, che chiede espressione; sostiene il cliente in un progetto di sviluppo, di cambiamento e miglioramento, lo accompagna in un programma motivazionale e progettuale, attraverso una una relazione efficace in alleanza, focalizzata sullo sviluppo delle potenzialità.

Il Coach lavora in particolare sulla qualità della consapevolezza, ampliando la visione al punto che la persona si riconosca essere espressione della stessa Essenza o “Ground of Being” presente in ogni essere vivente, nella sua unicità e bellezza, con il suo Valore unico e irripetibile, che ha un Significato e uno Scopo che chiedono inevitabilmente riconoscimento e attualizzazione.

Il concetto di questa “Appartenenza alla Vita Una o Nonduality” si spiega in termini di identità in cui i confini che ci limitano non ci isolano più dalle differenti forme dell’Essenza. La capacità di Presenza alla propria Essenza, il Sé, unita alla consapevolezza dell’essere un Sé che si manifesta attraverso una personalità in un determinato tempo, luogo e circostanza, con uno Scopo ben preciso, che va trovato e manifestato, è il background transpersonale che il Life Coach in Psicosintesi porta con sé come una Guida, creando il contesto in cui il processo di Coaching avviene e fluisce "Naturalmente".

 
 
 
Il Life Coach parte dal presupposto che qualità e potenziali giacciano latenti nelle profondità di ogni individuo..